IRLANDA

Le sorti di Irlanda e del suo whisky, rinominato whiskey per vicissitudini legali, seguono la storia travagliata e affascinante di questo paese.

Tra miti e leggente qui nasce aqua vitae e la lunga evoluzione di questo distillato di cereali invecchiato.

Un lungo viaggio tra periodi di fasto dove il whisky irlandese aveva conquistato tutto il pianeta fino alla sua caduta tra il proibizionismo americano e la voglia di indipendenza.

Proprio per questa e l’uscita dal  Commonwealth nel 1949 la piccola e fiera Irlanda iniziò una guerra commerciale com il gigante Regno Unito.

L’Irlanda vuole tornare ad essere uno dei leader di questo mercato partendo dalla sua conoscenza storica della distillazione e la voglia di innovare supportata  dalla grande qualità dei suoi cereali e la varietà dei suoi orzi da maltare.

Clonakilty Diatillery

Clonakilty Pot Still

Ci aspetta un futuro di tripla distillazione e di Single Pot Still che esalta la purezza e la cremosità del whisky (whiskey).

Torna in cima